A Mondovì il raduno Aerostatico Internazionale dell’Epifania

È finalmente, dopo due anni di assenza, è tornato a Mondovì, in provincia di Cuneo, il Raduno Aerostatico Internazionale dell’Epifania – #RAIE23- praticamente la capitale italiana del volo in mongolfiera torna a celebrare il suo evento più importante nel giorno della befana, evento giunto ormai alla 33ª edizione.

Quest’anno sono presenti 33 equipaggi provenienti da tutto il mondo e alcune di queste mongolfiere sono davvero particolari: ci sono due pinguini, un unicorno, un re e una stranissima bottiglia di sapone. In mattinata, complice un cielo azzurrissimo, tutte le mongolfiere si sono alzate in volo da Corso Inghilterra e hanno colorato il cielo monregalese.

Purtroppo nel pomeriggio è arrivata la nebbia a farla da padrona, ma gli equipaggi hanno comunque gonfiato i palloni per il numerosissimo pubblico giunto da tutta Italia. Purtroppo il meteo non promette nulla di buono e si naviga, è proprio il caso di dirlo, a vista. Nelle prossime ore il comitato organizzatore valuterà le condizioni meteo e si deciderà se alzare in volo i palloni aerostatici. Sicuramente, salvo condizioni meteo disastrose, questa sera non mancherà lo spettacolo del night glow con la musica di Strangers Things.

Foto e articolo @Samuele Silva