Blitz in Barriera di Milano a Torino: arrestati 75 pusher

La polizia ha compiuto una vasta operazione contro lo spaccio di droga in Barriera di MIlano a Torino. Dopo settimane di appostamenti e visione di immagini registrate delle telecamere di sorveglianza, nelle scorse ore il blitz ha portato all’arresto di 45 persone in flagranza di reato e di altre 30 nelle ore successive. Sequestrati oltre un chilo di cocaina/crack e oltre 500 grammi di eroina, così come circa 50mila euro in contanti.

Il Gip del Tribunale di Torino, pur convalidando gli arresti ritardati, ha ravvisato responsabilità per episodi di lieve entità e dunque ha stabilito per le persone arrestate la misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana Polizia e il divieto di dimora nel Comune di Torino. Il procedimento penale versa nella fase delle indagini preliminari e pertanto vige la presunzione di non colpevolezza a favore degli indagati, sino alla sentenza definitiva.



In questo articolo: