Marta Bassino esce a poche porte dal traguardo nel gigante di Kronplatz: scongiurato infortunio

Marta Bassino la 26enne sciatrice di Borgo San Dalmazzo poteva puntare al podio. Dopo una prima manche finita al terzo posto, la borgarina stava disputando un’ottima seconda manche, ma un errore l’ha portata a uscire a poche porte dal traguardo. A vincere la seconda gara di gigante a Kronplatz è di nuovo l’americana Mikaela Shiffrin che consolida così la sua leadership di specialità e si avvicina sempre più al traguardo ambito delle 86 vittorie, che la metterebbero insieme a Ingemar Stenmark, lo sciatore più vincente di sempre.

Al secondo posto la norvegese Ragnhild Mowinckel a 82 centesimi, mentre il distacco dalla terza piazza conquistata dalla svedese Sara Hector è di 1” e 17. La valdostana Federica Brignone finisce ottava.

Scongiurato l’infortunio per Marta Bassino dopo la caduta, ora la campionessa deve pensare ai mondiali.