Seguici su

Eventi

Festa della Musica, all’aeroporto Caselle di Torino concerto di solisti del Regio Ensemble

L’evento, totalmente gratuito, è dedicato ai passeggeri in partenza

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

Torino Airport partecipa alla Festa della Musica 2023, evento in programma domani 21 giugno a cui aderiscono l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC), Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale italiane.

Presso l’aeroporto di Torino, dalle 17.30 alle 18.30, si terrà al Livello Partenze-Area imbarchi un concerto di Solisti del Regio Ensemble, community di artisti in residence creata dal Teatro Regio di Torino per offrire a giovani studenti e artisti, provenienti da percorsi e nazionalità diverse, la possibilità di allargare il proprio orizzonte e di mettersi alla prova. Il concerto consentirà ai passeggeri in partenza dall’aeroporto di Torino di ascoltare alcune delle più belle arie del repertorio lirico e vivere un momento di pura emozione in attesa del proprio volo.

L’aeroporto di Torino ospiterà gli artisti: Irina Bogdanova, Soprano; Francesco Lucii, Tenore; Rocco Lia, Basso; Maestro Andrea Mauri, pianoforte.

Il tema ‘Vivi la Vita’ caratterizza quest’anno l’appuntamento musicale celebrato in tutta Italia in 16 aeroporti.

Qui a seguire il programma del concerto:

  • Wolfgang Amadeus Mozart: da Die Zauberflöte, Sarastro – “O Isis und Osiris”, Rocco Lia
  • Wolfgang Amadeus Mozart: da Die Zauberflöte, Tamino – “Dies Bildnis”, Francesco Lucii
  • Giuseppe Verdi: da Il corsaro, “Non so le tetre immagini», Irina Bogdanova
  • Vincenzo Bellini: da La Sonnambula, “Vi ravviso, o luoghi ameni”, Rocco Lia
  • Wolfgang Amadeus Mozart: da Don Giovanni, “Il mio tesoro intanto”, Francesco Lucii
  • Franz Lehár: da Die lustige Witwe, “Es lebt eine Vilja”, Irina Bogdanova
  • Giuseppe Verdi: da Simon Boccanegra, “A te l’estremo addio/Il lacerato spirito”, Rocco Lia
  • Gaetano Donizetti: da L’elisir d’amore, “Una furtiva lagrima”, Francesco Lucii
  • Charles Gounod: da Faust, “Air de bijoux”, Irina Bogdanova
  • Giuseppe Verdi: da La traviata, “Libiamo”, Francesco Lucii e Irina Bogdanova

L’evento, totalmente gratuito, è dedicato ai passeggeri in partenza.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *