Seguici su

Cultura

Il Teatro Stabile di Torino assegna a Giuliana De Sio il Premio Duse 2023

Non sono molte le protagoniste che dal cinema arrivano al teatro a testa alta – si legge nella motivazione – Ma le eccezioni ci sono e sono interessanti

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – Il Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale è lieto di annunciare che lunedì 4 dicembre 2023, alle ore 19.00, al Piccolo Teatro Grassi di Milano, Giuliana De Sio verrà insignita del Premio Duse 2023 per la sua interpretazione in Agosto a Osage County, il dramma di Tracy Letts diretto da Filippo Dini e prodotto dallo Stabile torinese.

La motivazione

«Non sono molte le protagoniste che dal cinema arrivano al teatro a testa alta – si legge nella motivazione. Ma le eccezioni ci sono e sono interessanti. Mariangela Melato, per esempio, Piera Degli Esposti, Alida Valli, tutte attrici che in passato sono state insignite del Premio Duse». Su questi presupposti si basa la decisione della giuria composta da critiche teatrali e studiose del teatro – Anna Bandettini, Maria Ida Bigi, Valentina Garavaglia, Laura Mariani e Magda Poli – di insignire all’unanimità Giulia De Sio dell’onorificenza intitolata alla grande signora della scena.

«All’attrice salernitana viene quindi riconosciuto l’impegno di aver scavato ruoli di donne molto poco consolatori. Quello di Agosto a Osage County è l’ultimo, in ordine di tempo, di una lunga carriera. Violet è un personaggio complesso che, nella memoria di molti, ha il volto di Meryl Streep nel film di John Wells del 2013. Giuliana De Sio lo ha restituito con umanissima naturalezza, in una autodistruzione mai cerimoniosa, anzi rabbiosa e perfino ironica, vitale nella guerra contro tutti e nella vertiginosa discesa verso l’impossibilità di vivere».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *