Seguici su

Cuneo

Auto danneggiate dall’alluvione della scorsa estate: dalla Regione 300 mila euro a Bardonecchia e 110 mila al cuneese

Stanziamento straordinario per risarcire i proprietari dei veicoli

Sandro Marotta

Pubblicato

il

SUSA – 292 mila euro totali: questa la cifra che la Regione Piemonte ha stanziato per risarcire i proprietari delle automobili danneggiate dall’alluvione del 13 agosto scorso. In particolare, 250 mila saranno destinate alle auto demolite e altri 42 mila per quelle danneggiate.

“Mai la Regione aveva riconosciuto un contributo per le auto, o comunque per i beni assicurabili – osservano il presidente Alberto Cirio e l’assessore alle Infrastrutture Marco Gabusi – A fronte dell’eccezionalità degli eventi, abbiamo però deciso di erogato questo contributo perché pensiamo che sia giusto sostenere chi, senza alcuna colpa, si è visto distruggere il parabrezza o, nei casi più gravi, tutta l’auto”.

110 mila al cuneese

Insieme al comune torinese, anche la zona di Cuneo sarà destinataria dei fondi. In questo caso l’importo è di 110 mila euro. Ecco i Comuni beneficiari: Alba 2.000 euro, Benevello 1.000, Bosia 3.200, Corneliano d’Alba 500, Cortemilia 97.000, Monteu Roero 3.200, Montaldo Roero 1.750, Perletto 1.000, Piobesi d’Alba 900, Vezza d’Alba 500.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *