Seguici su

Sport

Comincia bene la fase a orologio per la Reale Mutua Basket Torino

Un successo molto importante per la classifica, visti anche i risultati provenienti dagli altri campi

Avatar

Pubblicato

il

CHIUSI – Si apre con una vittoria la fase a orologio della Reale Mutua Basket Torino: i gialloblù espugnano il PalaPania di Chiusi battendo un’Umana San Giobbe mai doma, con il risultato finale di 68-72. Un successo molto importante per la classifica, visti anche i risultati provenienti dagli altri campi: con gli stop di Cantù e Rieti, rispettivamente a Orzinuovi e Forlì, la Reale Mutua, terza nel Girone Verde, accorcia le distanze rispetto alla formazione brianzola seconda in classifica e contemporaneamente allunga sulla Real Sebastiani (4^).

Umana Chiusi – Reale Mutua Torino 68-72 (17-24, 16-16, 19-17, 16-15)

Umana Chiusi: Carl Gaddefors 18 (7/10, 0/4), Austin Tilghman 14 (7/12, 0/5), Gabriele Stefanini 9 (3/7, 1/5), Nicolo Dellosto 8 (1/2, 1/3), Mihajlo Jerkovic 7 (1/2, 1/2), Luca Possamai 5 (1/4, 0/0), Alessandro Chapelli 3 (0/1, 1/1), Matteo Visintin 2 (1/2, 0/0), Lorenzo Raffaelli 2 (0/0, 0/3), Davide Bozzetto 0 (0/0, 0/1). NE: Marco Ceron 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 14 / 22 – Rimbalzi: 31 11 + 20 (Luca Possamai 8) – Assist: 9 (Carl Gaddefors 4).
Reale Mutua Torino: Federico Poser 14 (6/11, 0/0), Keondre Kennedy 13 (4/8, 1/3), Niccolo De vico 13 (2/2, 2/4), Donte Thomas 12 (1/2, 2/2), Matteo Schina 6 (3/6, 0/2), Luca Vencato 5 (1/4, 0/1), Marco Cusin 5 (2/5, 0/0), Matteo Ghirlanda 4 (1/1, 0/0). NE: Simone Pepe 0 (0/0, 0/0), Kesmor Osatwna 0 (0/0, 0/0), Gianluca Fea 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 17 / 26 – Rimbalzi: 31 4 + 27 (Donte Thomas 6) – Assist: 18 (Luca Vencato 6)

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *