Seguici su

Salute

Igiene dentale per le persone indigenti: fino a sabato 22 in 39 farmacie della provincia di Torino si può partecipare all’iniziativa “Regala sorrisi”

Si può comprare uno spazzolino, un dentifricio o un colluttorio e donarlo a 10 enti del terzo settore che si occuperanno della distribuzione

Sandro Marotta

Pubblicato

il

TORINO – Fino a domani (sabato 22 giugno) nelle farmacie si possono donare spazzolini, dentifrici e collutori che verranno poi distribuite alle persone povere.

Hanno aderito all’iniziativa, chiamata “Regala sorrisi”, 39 farmacie comunali di Torino, Chieri, Mappano e San Maurizio Canavese. Qui è disponibiile la mappa completa.

In questi punti i cittadini potranno acquistare prodotti per l’igiene orale e depositarli in un’apposita scatola. Tutti i prodotti della donazione sono disponibili a prezzo calmierato a partire da 1 euro.

I prodotti saranno consegnati a 10 enti del terzo settore che si occuperanno della distribuzione; ecco quali: Asili Notturni Umberto I, Associazione Centro Come Noi Sandro Pertini Sermig, Amici del Gruppo Arco OdV, Camminare Insieme OdV, Caritas Diocesana Ivrea, Caritas Diocesana Torino, Croce Rossa Italiana Comitato Di Moncalieri OdV, Cooperazione Odontoiatrica Internazionale (Coi) ETS, Misericordes OdV e Protesi Dentaria Gratuita OdV.

L’iniziativa “Regala Sorrisi”è stata ideata e promossa dal Banco Farmaceutico Torino OdV e da Farmacie Comunali S.p.A. con il patrocinio dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Torino.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv