Quantcast

dar_al_hikmaRiprendono le attività del Centro Culturale Dar al Hikma di via Fiochetto a Torino. Il Dar al Hikma, in arabo 'Casa della Sapienza', è un luogo nato per rispondere in modo completo e originale alla sempre più urgente e variegata domanda di servizi culturali e sociali in città da parte di associati sia italiani che della comunità immigrata di cultura araba. Presso il Centro si trova il famoso hammam , ora totalmente ristrutturato, un luogo non solo di benessere fisico ma anche di incontro sociale (così come nelle tradizioni mediorientali), un ristorante di cucina tipica e una deliziosa caffetteria chiamata 'Il Caffè dei Giornalisti ' come l'associazione culturale torinese, proprio in virtù della collaborazione tra le due. Il Centro ospiterà inoltre numerose attività: dai corsi di lingua e cultura italiana per stranieri, lingua e cultura araba per bambini figli di immigrati, egittologia, archeologia, arte e cultura islamica, musica araba, percussioni e canto corale arabo, danza popolare orientale e calligrafia araba. Saranno organizzati numerosi seminari sulla cultura, letteratura e arte europee, sull’etica, il pensiero e comportamento umano, incontri e riflessioni sulle religioni e sugli argomenti di attualità. Oggi alle 11.30 conferenza stampa e presentazione in sede.

dar_al_hikmaRiprendono le attività del Centro Culturale Dar al Hikma di via Fiochetto a Torino. Il Dar al Hikma, in arabo ‘Casa della Sapienza’, è un luogo nato per rispondere in modo completo e originale alla sempre più urgente e variegata domanda di servizi culturali e sociali in città da parte di associati sia italiani che della comunità immigrata di cultura araba.
Presso il Centro si trova il famoso hammam , ora totalmente ristrutturato, un luogo non solo di benessere fisico ma anche di incontro sociale (così come nelle tradizioni mediorientali), un ristorante di cucina tipica e una deliziosa caffetteria chiamata ‘Il Caffè dei Giornalisti ‘ come l’associazione culturale torinese, proprio in virtù della collaborazione tra le due. Il Centro ospiterà inoltre numerose attività: dai corsi di lingua e cultura italiana per stranieri, lingua e cultura araba per bambini figli di immigrati, egittologia, archeologia, arte e cultura islamica, musica araba, percussioni e canto corale arabo, danza popolare orientale e calligrafia araba. Saranno organizzati numerosi seminari sulla cultura, letteratura e arte europee, sull’etica, il pensiero e comportamento umano, incontri e riflessioni sulle religioni e sugli argomenti di attualità.
Oggi alle 11.30 conferenza stampa e presentazione in sede.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: