Il programma della Notte dei Ricercatori a Torino

Le attività della Notte dei Ricercatori si svolgeranno in Piazza Castello, nel cortile del Rettorato dell’Università di Torino e presso i principali musei cittadini.

ASPETTANDO LA NOTTE – 22, 23, 24 settembre
Il programma di avvicinamento alla Notte dei Ricercatori a Torino in Piazza Castello.

MARTEDÌ 22 SETTEMBRE

ore 14.30 – 16.00
Laboratorio per le scuole: ORIGAMI. FORMAZIONE, RICERCA, PROGETTO
A cura del DAD (Dipartimento di Architettura e Design) e DISMA (Dipartimento di Scienze Matematiche) del Politecnico di Torino.
Destinatari: classi IV e V della Scuola Primaria.
Il laboratorio proseguirà dalle 16.30 alle 18.00 con presentazioni, dibattiti ed esperimenti rivolti a bambini e adulti.

ore 18.00 – 19.00
Caffè Scientifico: MANGIARE L’ALTRO
A cura del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, Università di Torino
Intervengono: Cristian Campagnaro (Politecnico), Valentina Porcellana, Maurizio Mori, Ambrogio Arton, Simona Stano, Gianluca Cuozzo, Leonardo Caffo

MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE
ore 14.00 15.00 / 15.00 – 16.00
Laboratorio per le scuole: LA GIORNATA DELL’ASTRONAUTA
Un laboratorio a cura di Infini.To in collaborazione con il Centro di Educazione ai Consumi Coop
Destinatari: Classi IV e V della Scuola Primaria

ore 16.30 – 18.00
Presentazione/dibattito: VIVERE NELLO SPAZIO – LA SFIDA DELLE RISORSE
Destinatari: pubblico generico
Relatori: Cesare Lobascio – Responsabile della sezione Space Flight, Environment & Habitat di Thales Alenia Space Italia, Simona Romaniello – Responsabile Didattica e Divulgazione di Infini.to – Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio

ore 18.00 – 19.00
Caffè Scientifico: Il Progetto A.P.P.A.®
A cura del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco, Università di Torino
Interviene: Francesca Baratta

GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE
ore 14.30 – 16.00
Laboratorio per le scuole: NUTRIRE LA PELLE
A cura del dipartimento di Scienza e Tecnologia del farmaco, Università di Torino
Destinatari: Classi II, III, IV e V della Scuola Primaria
Il laboratorio proseguirà dalle 16.30 alle 18.00 con presentazioni, dibattiti ed esperimenti rivolti a bambini e adulti.

ore 18.00 – 19.00
Caffè Scientifico: CONTROLLO BIOLOGICO: IL NEMICO DEL MIO NEMICO È MIO AMICO
(vedi stand 53)
A cura di DISAFA, Università degli Studi di Torino
Interviene: Nicola Bodino

LA NOTTE DEI RICERCATORI

venerdì 25 settembre

ore 10.00 – 12.30
MONDO SCUOLA – Apertura straordinaria riservata alle scuole.
Laboratori su prenotazione in piazza Castello con i ricercatori di Università di Torino, Politecnico di Torino e dei Centri di Ricerca del territorio.

NELL’AGORA’ A TORINO
ore 9.00 – 12.30
Laboratorio per le scuole: LA NATURA A TAVOLA
A cura del Museo Regionale di Scienze Naturali
Destinatari: Classe V della scuola primaria

ore 16.00 – 24.00
Laboratori/spettacolo: SCOMMETTIAMO SULLA CHIMICA?
A cura del dipartimento di Chimica dell’Università di Torino
Destinatari: famiglie e pubblico generico

ATTIVITÀ
ore 16.30
Giochi: IL RALLY DELLA SCIENZA
Se hai dai 9 ai 14 anni, forma la tua squadra e partecipa!
Prenotazione obbligatoria. Form compilabile direttamente dal sito.

ore 19.00
Giochi: TRAM DELLA SCIENZA – Un mondo a colori
Esperimenti e giochi scientifici a bordo di un tram storico.

APERTURA UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE
ore 18:00
Guinness World Records: RUNNING ON WATER
A cura del Dipartimento di Fisica dell’Università di Torino in collaborazione con Torino2015 Capitale Europea dello Sport

SPETTACOLI
Spettacoli teatrali presso il Rettorato.

ore 10.00
GIOCOLIERE DELLA SCIENZA
Di Federico Benuzzi in collaborazione con GiovedìScienza, lo spettacolo si terrà in Piazza Castello.

ore 19.00
GIOCARE CON GLI ATOMI PER COSTRUIRE TECNOLOGIE QUANTISTICHE
A cura dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM), il dibattito si terrà nel cortile del Rettorato.

ore 19.00 – 21.00
IL TEMPO DEL NOSTRO TEMPO OSSIA L’ANTROPOCENE
A cura di Silvia Imarisio e Frank Raes in Aula Blu.

ore 20.30
FISICA SOGNANTE

Di Federico Benuzzi in collaborazione con GiovedìScienza, lo spettacolo si terrà nell’Aula Magna del Rettorato in Via Po 17.

ore 22.30
Teatro Scienza: CELLULE FATE SCIENZA
A cura di Tiziana Cravero, presso l’Aula Magna.

CAFFÈ SCIENTIFICI in RADIO
Dal Cortile del Rettorato, e in diretta streaming su Radio 110, una maratona radiofonica che accompagnerà tutta la serata con interviste ai ricercatori e buona musica.

DOMANDE IN VIAGGIO
Xké? IL LABORATORIO DELLA CURIOSITÀ
Per prenotazioni e info: www.laboratoriocuriosita.it

MUSEI APERTI E GRATUITI
MUSEO DI ANATOMIA UMANA, MUSEO LOMBROSO E MUSEO DELLA FRUTTA 
con trasporto in navetta da piazza Castello.

SPECIALE EXPO 2015
NUTRIRE LA PELLE
Scopri la ricerca scientifica e tecnologica del nostro territorio.

La manifestazione sarà accompagnata da una trasmissione radiofonica con tantissima musica e ospiti d’eccezione. In collaborazione con Radio 110, la radio dell’Università di Torino.

Il programma della Notte dei Ricercatori ad Alessandria

L’Università dei Bambini
Palazzo Borsalino, Via Cavour 84, dalle 9 alle 13.30,
prenotazione obbligatoria per tutte le attività chiamando il 0161/261524-579

1. Chi fa da sé fa per tre? A cura di Marco Novarese
2. I cristalli di Lisozima A cura di Silvia Garavaglia
3. Storie da ridere e da sorridere A cura di Stefania Irene Sini
4. Api Robot e Angry Birds A cura di Giuliana Franceschinis
5. Piacere…Plastica A cura di Consorzio Proplast
6. Regole, Costituzione e… fantasia A cura di Chiara Tripodina
7. Rose nell’insalata A cura di Associazione Culturale Il Contastorie
8. Alla scoperta dei sei sensi A cura di Antonella Capriello
9. La magia della chimica A cura di Chiara Bisio
10. In fuga dal glutine A cura di Silvia Bello
11. Proprietà del miele: le mille e una virtù! A cura di Simona Martinotti
12. Dai, scambiamoci un libro! A cura di Marco Lombardo

CONVERSAZIONI SULLA SCIENZA
DISIT, V.le Teresa Michel 11, ore 10.30-12.30

“I più fragili tra i più deboli / Giallo come il miele”

Declinazione del diritto a una sana alimentazione in occasione di EXPO MILANO 2015 – nutrire il pianeta, energia per la vita

Per gli studenti delle Scuole medie superiori. A cura dell’Associazione ex-Allievi del Liceo Scientifico Galilei

PHD DAY
Palazzo Borsalino, Via Cavour 84, ore 15.30-17.30
• Saluti di Cesare Emanuel, Maria Rita Rossa, Gianni Bona
• Interventi di 3 dottori di ricerca
• Keynote Speech di Paolo Giubellino, Spokesperson di ALICE — A Large Ion Collider Experiment, CERN
• PHD ceremony
• The best PHD

OSPEDALE DEI PUPAZZI
DISIT, V.le Teresa Michel 11, dalle 16 alle 23
A cura della Scuola di Medicina

LA MARCIA DELLA RICERCA
da Palazzo Borsalino al DISIT , ore 18.30-19.30
Camminata Veloce aperta a tutti per il centro di Alessandria, organizzata dal CUSPO.
Per iscriversi contattare  [email protected]

IL GUSTO DELLA RICERCA
Piazza Perosi, ore 19.30-20.15

CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DELLA NOTTE DEI RICERCATORI
DISIT, V.le Teresa Michel 11, ore 20.15
• Spettacolo degli sbandieratori e musici dell'”Associazione Aleramica”
• Saluti di Cesare Emanuel, Giorgio Ferrero e Maria Rita Rossa
• Concerto

LA NOTTE DEI RICERCATORI
DISIT, V.le Teresa Michel 11, ore 21 – 23
(Alcune attività saranno disponibili anche ai non udenti grazie alla collaborazione con la “Cooperativa Sociale Allegro con moto”)

Piazza Perosi
1.Attività sportive a cura del Cuspo e delle sue società partner
Quando: dalle ore 21 a ciclo continuo

Primo Piano
2. Il teatro è servito a cura della Compagnia Teatro Insieme
Dove: Biblioteca
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
3. In fuga dal glutine A cura di Silvia Bello
Dove: esterno Biblioteca
Quando: dalle 21.00 ogni 40 minuti
4. Attività del Sistema Bibliotecario di Ateneo
Dove: esterno Biblioteca
Quando: dalle ore 21 a ciclo continuo
5. La memoria del tartufo: una storia notturna a cura di Davide Porporato
Dove: Aula 101
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
6. Meglio un uovo oggi o una gallina domani? a cura di Valeria Faralla
Dove: Aula 102
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
L’esperimento è consentito anche ai non udenti attraverso la mediazione e comunicazione in lingua dei segni dal personale preposto dalla cooperativa sociale “Allegro con moto”
7. Il gelato molecolare a cura di SOBAN
Dove: Sala Ristoro
Quando: dalle ore 21.00 a ciclo continuo
8. L’arte della lavorazione dello zucchero a cura di Chiara Bisio e Pasticceria Mezzaro
Dove: Sala Ristoro
Quando: dalle ore 21.00 a ciclo continuo
9. Percorsi sensoriali nel gusto a cura di Marco Novarese
Dove: Aula 103
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
L’esperimento è consentito anche ai non udenti attraverso la mediazione e comunicazione in lingua dei segni dal personale preposto dalla cooperativa sociale “Allegro con moto”
10. I laureati in Italia: troppi o troppo pochi? a cura di Guido Ortona
Dove: Aula 104
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
11. Europa e politiche di tutela dei consumatori a cura di Europe Direct
Dove: Aula 105
Quando: dalle ore 21.00 ogni 30 minuti
12. Robot e sistemi integrati: progetti d’estate a cura di Giuliana Franceschinis
Dove: Aula 130
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
L’esperimento è consentito anche ai non udenti attraverso la mediazione e comunicazione in lingua dei segni dal personale preposto dalla cooperativa sociale “Allegro con moto”

Secondo Piano
13. Piacere…Plastica (filmati, giochi e ricette divertenti sulla plastica e le risorse alimentari) Proplast – Consorzio per la promozione della cultura plastica
Dove: Sala Relax
Quando: dalle ore 21.00 a ciclo continuo
14. La tombola elementare a cura di Franca Rossi
Dove: Aula 201
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
15. La salute vien mangiando: il caso degli antibiotici a cura di Ilaria Braschi (Università di Bologna)
Dove: Aula 202
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
16. Emergenza Ebola a cura del CRIMEDIM
Tipologia: dimostrazione
Dove: Aula 203
Quando: dalle ore 21.00 a ciclo continuo
17. Le proprietà del miele a cura di Simona Martinotti ed Elia Ranzato
Dove: Aula 205
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
L’esperimento è consentito anche ai non udenti attraverso la mediazione e comunicazione in lingua dei segni dal personale preposto dalla cooperativa sociale “Allegro con moto”

Terzo Piano
18. Mille e una spezia a cura di Associazione Culturale Il Contastorie-Bachalom Teatro
Dove: Aula 301
Quando: ore 21.00 e ore 22.00
19. Sherlock Holmes e il mistero del cibo a cura di Flavia Caprì
Dove: Aula 302
Quando: dalle ore 21.00 ogni 30 minuti
L’esperimento è consentito anche ai non udenti attraverso la mediazione e comunicazione in lingua dei segni dal personale preposto dalla cooperativa sociale “Allegro con moto”
20. A spasso nella pianta a cura di AstroBioParco
Dove: Aula 306
Quando: dalle ore 21.00 ogni 30 minuti
21. Farine e pollini al microscopio ottico a cura di Graziella Berta, Nadia Massa, Valeria Todeschini
Dove: Aula 306
Quando: dalle ore 21.00 ogni 30 minuti
22. Crimini al miele a cura di Simone Cantamessa
Dove: Aula 306
Quando: dalle ore 21.00 ogni 30 minuti
23. La Magia della Scienza in Cucina Gruppo dei Chimici
Dove: Aula 330
Quando: dalle ore 21.00 a ciclo continuo
L’esperimento è consentito anche ai non udenti attraverso la mediazione e comunicazione in lingua dei segni dal personale preposto dalla cooperativa sociale “Allegro con moto”
24. Il laboratorio del gusto e degli aromi a cura di Elisa Robotti
Dove: Aula 330
Quando: dalle ore 21.00 a ciclo continuo

Il programma della Notte dei Ricercatori ad Asti

POLO UNIVERSITARIO ASTI STUDI SUPERIORI

ex Caserma Colli di Felizzano – Piazzale De André – ASTI

dalle 15.00 alle 18.00 “Porte aperte di Asti Città Green, Incubatore non tecnologico di imprese giovanili con possibilità di incontrare giovani progettisti”

dalle 16 alle 17:30 “Un caffè con il ricercatore”

Presso la Caffetteria Hdemia del Gusto cortile interno piazzale De André Asti è stata invitata la scienziata Nadia Pastrone, astigiana, responsabile dei fisici italiani presso il Cern di Ginevra; proiezione di video e filmati, incontro aperto ai giovani delle scuole astigiane e universitari per stimolarli e orientarli allo studio delle scienze e della fisica.

Nadia Pastrone è la responsabile dei fisici italiani che lavorano all’esperimento CMS, un rivelatore di particelle, costruito con lo scopo principale di dimostrare l’osservazione sperimentale del bosone di Higgs e di altre nuove particelle.

Nata ad Asti nel 1960, dopo la maturità classica ha studiato e lavorato a Torino all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. La sua attività di ricerca in fisica subnucleare con acceleratori, cominciata al CERN (Ginevra) durante la tesi di laurea, è maturata al Fermilab (Chicago).

Dal 2001 collabora all’esperimento CMS (Compact Muon Solenoid) al Large Hadron Collider (LHC) del CERN, esperimento a cui partecipano oltre 2000 fisici di 37 Paesi diversi. Conclusa la costruzione e l’installazione dell’apparato, è impegnata nella presa dati con il gruppo di Torino. Ha svolto ruoli di coordinamento nell’INFN, insegnato e seguito lavori di tesi. Da due anni partecipa anche ad un progetto regionale nell’ambito della diagnostica e dello studio dei beni culturali.

dalle ore 17:30 a cura della Scuola di Biodiversità “Dalla selva dell’Amazzonia alle foreste del Madagascar: la grande biodiversità”

ore 17:30 Saluti a cura di Giorgio Baldizzone, Francesco Scalfari, Enrico Caprio

ore 18:00  “Studiando la biodiversità amazzonica: alcuni risultati” – Padre Giovanni Onore

Giovanni Onore, frate marianista, già docente di Entomologia Agraria all’Università Cattolica di Quito, responsabile del Progetto Otonga tramite la Fondazione Otonga, di cui è presidente, ci ha allietato spesso sulle novità e i risultati ottenuti con il progetto di studio e conservazione nella zona dell’Ecuador, aprendo una finestra sulle luci e sulle ombre di quell’angolo di America, che racchiude una biodiversità tra le più importanti del nostro pianeta. Oggi ci parlerà dei principali risultati di anni di studi come la scoperta di nuove specie viventi, ma anche di come attraverso la conservazione sia possibile portare istruzione e migliorare l’economia e le condizioni di vita delle popolazioni locali, coinvolgendole nella tutela della Natura.

ore 18:45  “Oltre 25 anni di ricerche zoologiche in Madagascar” – Dr. Franco Andreone

Franco Andreone, Biologo della conservazione, conservatore presso il Museo di Scienze Naturali di Torino, membro del Comitato Scientifico del WWF Italia, da oltre 25 anni svolge attività di ricerca zoologica in Madagascar, dove ha scoperto e descritto molte nuove specie di anfibi e di rettili e dove coordina l’Amphibian Specialist Group dell’UICN. Oltre a numerose pubblicazioni scientifiche e vari volumi, ha realizzato un CD con il canto delle rane della Riserva di Betampona e ha organizzato quattro edizioni della “Giornata del Madagascar”, realizzate in alcuni fra i più importanti musei italiani di storia naturale.

ore 19:45  Trasferimento presso il Centro di Educazione Ambientale WWF Villa Paolina

ore 20:00 “Cena con prodotti tradizionali” (su prenotazione) presso Centro di Educazione Ambientale WWF Villa Paolina

 (Per prenotazioni 0141470269; [email protected])

 dalle ore 21.00 in poi “Visita del Museo di Villa Paolina e nell’Oasi WWF di Valmanera”:

– visite al museo naturalistico a cura degli attivisti del WWF

– laboratori educativi e giochi per i più piccoli gestiti dagli operatori del CEA “Villa Paolina”

– i sensi negli animali: come gli animali si orientano nella notte a cura di Nicola Putzu ed Enrico Caprio

Il programma della Notte dei Ricercatori a Biella

Aperitivo Fluo

a cura di Eleonora Veneri di ToScience

Tra gli scaffali di libri per bimbi tante scoperte fluorescenti per giocare in onore dell’anno internazionale della luce, dalle 18.00 presso il Cappuccetto Giallo in via Vescovado, Biella

Presso la sede della Fondazione Edo ed Elvo Tempia in via malta 3 a Biella, dalle ore 17.00

Ricerca scientifica alla Fondazione Tempia, dal passato al presente
– introduzione storica sulla ricerca scientifica
– ricerca di base, applicata e clinica
– applicazioni e risvolti in medicina e in campo oncologico
Seguono:
– visita del Laboratorio di Genomica
– aperitivo presso la “Caffetteria interno 21”, nel giardino della Fondazione

Il programma della Notte dei Ricercatori a Cuneo

 

MATTINO

SPECIALE SCUOLE

Attività mattutine riservate alle scuole del territorio

Dalle 9.00 alle 13.00 con stand scientifici, percorsi storici, laboratori di ricerca in cui ogni studente potrà toccare con mano e vivere in prima persona la scienza.

I luoghi:

  • Università di Torino, in Piazza Torino 3: stand scientifici, dal cibo alle biotecnologie, dalla legislazione alle scienze mediche… un percorso ricchissimo di esperienze!
  • Museo Civico, Via Santa Maria 10, Cuneo: alla scoperta della storia e della archeologia della città di Cuneo, sotto la guida degli esperti sovraintendenti!
  • Liceo Scientifico e Classico ‘G. Peano – S. Pellico’, Via Monte Zovetto 8: laboratori dedicati alla chimica, alla fisica, alla astronomia… per mettersi in gioco con le discipline fondamentali della ricerca.

Prenotazioni obbligatorie (iscrizione delle classi ad opera degli insegnanti accompagnatori).
Dettagli e prenotazioni delle classi tramite il form on-line adesione allo speciale scuole.

POMERIGGIO 

LABORATORI CREATIVI

Per giovani e giovanissimi. Dalle 16.00 alle 18.00 in Piazza Torino presso la sede dell’Università di Torino, in Piazza Torino 3.
“Mani in pasta” e “Costruiamo i riciclattoli”, giocare e creare sotto la guida di tutor che aiuteranno i bambini e i ragazzi a conoscere il cibo e divertirsi con il fai da te!

Prenotazioni obbligatorie (iscrizione per singoli bambini/ragazzi accompagnati da familiare).

Dettagli e prenotazioni tramite il form on-line adesione ai laboratori.

LABORATORIO DI ANALISI SENSORIALE

Per singoli e gruppi di adulti. Dalle 15.30 alle 18.00 in Piazza Torino presso la sede dell’Università di Torino, in Piazza Torino 3. L’attività consiste in alcuni test di analisi sensoriale sulla frutta, utilizzando il laboratorio dedicato del DISAFA e a cura di ONAFrut – Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Frutta. Durata 45 minuti.

Prenotazioni obbligatorie: iscrizioni aperte ai maggiorenni, singoli cittadini e gruppi (di max 12 persone, gestite da un capo gruppo).

Dettagli e prenotazioni tramite il form on-line adesione ai laboratori.

LA SCIENZA PER TUTTI

Per tutta la cittadinanza

Dalle 16.00 alle 24.00 presso sede dell’Università di Torino di Piazza Torino 3. Laboratori scientifici, prove pratiche, dimostrazioni degli studi accademici per tutti gli interessati a scoprire la ricerca condotta nel e per il territorio, in tutti i suoi campi. Ingresso libero. Guarda l’elenco delle attività!

Prenotazione consigliata scrivendo a [email protected] 

LA NORMA 231 PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI

Convegno tecnico

Per le imprese e gli operatori del settore. Alle 14.40 presso Sala Convegni Università di Torino di Piazza Torino 3. Interverranno relatori afferenti a: DISAFA Università di Torino, CCIAA Cuneo, Ass.ne Tecno.food, RPTFood – RP&T srl.

Prenotazione consigliata scrivendo a [email protected] 

ECCELLENZE AGRICOLE LOCALI PER BIRRE TERRITORIALI

Convegno

Per tutta la cittadinanza. Alle 18.00 presso sala convegni Università di Torino di Piazza Torino 3. Verranno presentati i risultati della ricerca promossa dall’ Accademia Italiana della Birra e condotta dal DISAFA dell’Università di Torino. Al termine degustazione gratuita di birre artigianali!

Prenotazione consigliata scrivendo a  [email protected] 

 SERA

LA SCIENZA PER TUTTI

Per tutta la cittadinanza

Fino alle 24.00 presso sede dell’Università di Torino di Piazza Torino 3. Laboratori scientifici, prove pratiche, dimostrazioni degli studi accademici per tutti gli interessati a scoprire la ricerca condotta nel e per il territorio, in tutti i suoi campi. Ingresso libero. Guarda l’elenco delle attività!

SPETTACOLO TEATRALE IN PIAZZA

Per tutti! Dalle 21.30 in Piazza Torino.

“OIKOS GNAM”

Uno spettacolo dedicato al tema del cibo; a cura dell’Associazione Esseoesse.net Onlus e in collaborazione con Corso di Laurea in Infermieristica di Cuneo.

Ingresso libero.

LABORATORIO SERALE – ALLA SCOPERTA DEI NOSTRI SENSI

Per tutti!

Percorso sensoriale per scoprire il cibo e come assaporarlo al meglio, per far crescere in tutti i consumatori (grandi e piccini) la consapevolezza di ciò che mangiamo! Attività rivolta, in particolare, alle famiglie ed ai bambini.

Prenotazione consigliata scrivendo a  [email protected] 

 VISITA ALLA TORRE CIVICA

Per tutti!

Dalle 19.30 fino alle 23.00 un’occasione unica per scoprire l’antico simbolo della città ed ammirare il panorama da un punto di osservazione unico, nel cuore di Cuneo, di fronte al Palazzo Comunale di via Roma. Partecipazione gratuita.

 CONFERENZA E OSSERVAZIONE ASTRONOMICA

Per tutti!

Conferenza dalle ore 21.00; dalle 21.45 alle 23.00 apertura della Specola e osservazioni guidate. Presso il Liceo Scientifico e Classico Pellico ‘G Peano’, Via Monte Zovetto 8.

Il programma della Notte dei Ricercatori a Verbania

In Piazza Ranzoni a Verbania Intra
dalle ore 17.00 alle ore 19.00

Un nido scientifico: che bellezza!
A cura delle educatrici e dei bambini degli Asili Nido comunali
Attraverso il gioco e piccole esperienze i bambini conosceranno il mondo dei pesci di lago.

Light in sciences
A cura dei professori e degli studenti dell’ I.I.S. Lorenzo Cobianchi
L’Istitito d’Istruzione Superiore “Lorenzo Cobianchi” offre la possibilità di sperimentare in piazza alcuni laboratori scientici sulla luce e molto altro ancora…

Un lago di scienze
A cura de La casa del Lago
Attraverso esperimenti e laboratori un piccolo assaggio delle scienze legate al nostro Lago.

Lampi di Scienza
A cura dei ricercatori del CNR ISE
Conversando con i ricercatori si potranno scoprire i tanti modi per conoscere e monitorare i nostri laghi, anche da lontano.