L’Arpa scopre materiale radioattivo in un deposito militare a Bistagno, nell’alessandrino

Materiale altamente radioattivo dentro un deposito di materiale civile e militare: sono stati alcuni tecnici dell’Arpa di Alessandria a scoprirlo questa mattina, nel corso di un sopralluogo di verifica nella zona industriale di Bistagno (AL). I livelli di radiazione risultano essere relativamente elevati in prossimità del materiale: sono stati subito informati i Noe (Nucleo operativo ecologico dei carabinieri) e i vigili di Alessandria.

Un’accurata verifica della situazione è tuttora in corso, in attesa di mettere in sicurezza l’area interessata. La situazione è stata comunque segnalata al prefetto e alla procura competente. Domani verranno svolte ulteriori indagini per caratterizzare meglio le sorgenti radioattive e dare una valutazione complessiva.



In questo articolo: