Mark Zuckerberg acquista il castello di Lavezzole a San Damiano d’Asti

I coniugi Zuckerberg

Mark Elliott Zuckerberg, ovvero il giovane guru di Facebook sta per metter su casa nell’astigiano, acquistando il bellissimo castello di Lavezzole, frazione di San Damiano, tra langhe, Monferrato e Roero. Dopo il suo recente matrimonio con Priscilla Chan e il viaggio di nozze in Italia, il ricco 28enne americano avrebbe scelto le colline astigiane per una dimora in mezzo alla natura, tra buon vino, cibo d’eccellenza e pace. Lontano dalla fama e dalle grandi città Usa.

Castello di Lavezzole

L’indiscrezione arriva da più fonti. Il giornale di gossip Novella 2000 ha pubblicato la notizia dandola quasi certa. In ogni caso il castello in questione è stato in vendita negli ultimi anni e ora pare proprio che sia stato acquistato per la gioia del suo probabile ex proprietario, un industriale della zona. Cifra di vendita, quasi 8 milioni di euro. Visto il patrimonio del giovane “Signore di Facebook”, non è una richiesta improponibile per lui, anzi avrebbe versato subito un acconto di 1milione di euro. Nel paese scelto da Zuckerberg nessuno è al corrente della novità, si vocifera solo in maniera curiosa che il nuovo castellano potrebbe non essere ancora arrivato a prendere possesso della proprietà. Insomma, tutti in attesa.

Il castello è disposto su tre piani fuori terra ed uno interrato, provvisto di ampia piscina coperta, vasto giardino e cappella privata. Niente male per la coppia di neo sposi amanti dell’Italia. Magari, durante la bella stagione si potrebbero vedere Mr e Mrs Zuckerberg in giro per Asti e dintorni.