Nicola Dutto è il miglior atleta disabile piemontese 2015

L’Ussi Subalpina ha consegnato a Nicola Dutto il premio come miglior atleta disabile piemontese. Nicola Dutto, pilota di KTM originario di Cuneo, in seguito ad un incidente ha riportato nel 2010 delle lesioni permanenti alla spina dorsale che lo hanno costretto alla sedia a rotelle. Tre anni fa Nicola ha incontrato il team di Officine Ortopediche Maria Adelaide e grazie al lavoro del gruppo è potuto tornare in sella alla sua moto grazie ad una sofisticata seduta, studiata ad hoc per il particolare uso.

A due anni dalla ripresa delle gare ufficiali in competizione mondiale al fianco di normodotati, lo scorso ottobre Dutto ha conquistato il quarto posto assoluto in una delle manifestazioni offroad più dure al mondo, il mondiale di Bajha, ottenendo un risultato senza precedenti. Classificatosi primo fra gli italiani, lo straordinario successo ha segnato una tappa storica nelle discipline sportive delle persone con disabilità.



In questo articolo: