Come sarà il Salone del Gusto Terra Madre 2016: arriva anche FoodMOOD

Il Salone del Gusto – Terra Madre che si svolgerà dal 22 al 26 settembre a Torino avrà una formula nuova con centinaia di eventi organizzati in diverse sedi in tutta la città e con una business area  intitolata FoodMOOD dedicata a incontri commerciali e tecnologici e a momenti di confronto e approfondimento sulle tematiche del cibo, durante i cinque giorni dell’evento che si svolgerà presso Torino Incontra in Via Nino Costa, 8. In piazzale Valdo Fusi invece ci saranno anche i Maestri del Gusto.

Il tema di Terra Madre Salone del Gusto 2016, Voler bene alla terra. Contadini, pescatori, artigiani, allevatori e cuochi di Terra Madre mostrano come il primo atto di amore per la terra sia seminarla con semi buoni, innaffiarla quando lo richiede, garantirne la fertilità, raccoglierne i frutti coltivati con rispetto, senza esigere più di quanto possa dare.

Saranno 5000 i delegati accolti in Piemonte. Oltre al capoluogo piemontese, infatti, sono circa 50 le Città di Terra Madre in tutta la regione a essersi mobilitate per offrire posti letto. A oggi, sono più di 700 le famiglie ad aver garantito la loro disponibilità: un risultato significativo che supera le aspettative e conferma il sostegno dei piemontesi alla rete. A Torino si calcolano finora più di 80 adesioni ma l’obiettivo è raggiungere e superare le 300 sistemazioni.

Il Mercato di Terra Madre Salone del Gusto prenderà vita all’interno del Parco del Valentino in riva al fiume Po e a pochi passi dal centro città. In Piazza San Carlo e in Via Roma ci saranno i Presidi di Slow Food italiani. Sotto il porticato di Palazzo Reale ci sarà l’Enoteca mentre nella piazzetta Reale stazioneranno i camioncini dello street food, In  Piazza Castello ci saranno gli stand delle regioni italiane

I lavori per trasformare Torino in un’enorme cucina inizieranno a fine Agosto.

 

Gli eventi del Salone delGusto 2016

La presentazione di FoodMood



In questo articolo: