Comital, giovedì 21 giugno presidio al Tribunale di Ivrea

La Fiom-Cgil rende noto che giovedì 21 giugno, a partire dalle ore 10, si svolgerà un presidio davanti al Tribunale di Ivrea per protestare contro la decisione, presa dallo stesso tribunale due giorni fa, di decretare, di fronte all’assenza di offerte d’acquisto, il fallimento per la Comital di Volpiano (azienda che occupa circa 110 dipendenti e lavora nel settore dell’alluminio), rigettando l’ipotesi dalla continuità produttiva, che avrebbe mantenuto in attività l’azienda, seppur in modo parziale, scaricando in questo modo la crisi dell’azienda sulla pelle dei lavoratori.



In questo articolo: