Donna trovata morta in casa a Govone, forse dopo una tentata rapina

Una donna di 54 anni, Roberta Perosino, è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Canove di Govone nella mattinata di martedì 26 giugno. A trovarla è stato il marito.

I carabinieri indagano su quanto successo ma al momento l’ipotesi più probabile è che la donna sia morta per un malore subito dopo che qualcuno si è introdotto in casa, forse a scopo di rapina. Tuttavia sembra non mancare nulla nell’abitazione.



In questo articolo: