Flash mob di Libera a Sale per chiedere di utilizzare i beni confiscati alle Mafie

Si svolgerà sabato 19 gennaio alle 11.00 nell’androne del municipio di Sale un flash mob organizzato da Libera per chiedere che venga applicata la legge 109/1996 e destinati al riuso i beni confiscati alle Mafie.

In paese sono tre i beni confiscati e al moento inutilizzati. Sono due casette indipendenti, una in via Voghera 18, l’altra in via Giacomini 13, e una villa con giardino e garage in via Gramsci 36.



In questo articolo: