Scontri a Torino, la sindaca Appendino messa sotto scorta

Gli scontri a Torino di sabato, continuati ieri con l’episodio alle Vallette, hanno causato strascichi seri. Troppe e credibili le minacce e le scritte contro la sindaca Appendino, al punto che la prefettura ha deciso di assegnarle una scorta. Tutto è nato dallo sgombero dell’Asilo occupato e dai successivi arresti. A sgombero in corso Appendino ha pubblicato un post su Facebook di appoggio alle forze dell’ordine, attirando su di sè le ire degli anarchici. Da qui la decisione della prefettura di assegnarle una scorta.



In questo articolo: