Tav. Sabato 23 febbraio a Milano in piazza i ‘gilet azzurri’

“Sabato 23 febbraio saremo a Milano con i nostri gilet azzurri per dire, ancora una volta, sì all’alta velocità. Non dobbiamo fermare la Tav, ma chi sceglie di barattare il futuro del Paese per uno zero virgola nei sondaggi”. E’ l’annuncio di Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia. “L’analisi costi-benefici, pubblicata ieri dal ministro Toninelli – ha scritto in un post del suo blog – è una balla spaziale utilizzata a fini politici per fermare la Tav. L’avevamo capito e ora ne abbiamo la certezza. Anche le parole del professor Coppola, che faceva parte del gruppo di lavoro sull’analisi per la Torino-Lione e che ha prodotto una contro-relazione che il Ministero non ha reso pubblica, confermano che quella analisi è carta straccia. Spostare le merci da gomma a rotaia – ha proseguito Gelmini – è un bene per l’ambiente, per la sicurezza dei trasporti, oltre che un vantaggio per il nostro export”.



In questo articolo: