TOward 2030, lo street artist Gerada disegna l’obiettivo globale n.7 delle Nazioni Unite

Il progetto “TOward 2030 – What are you doing?” porterà sui muri del capoluogo piemontese le opere di 17 street artist che rappresenteranno a modo loro altrettanti obiettivi globali fissati dalle Nazioni Unite per il 2030. Gli artisti hanno unito le forze con Lavazza per scuotere la coscienza delle persone, che siano torinesi o turisti, per porsi la domanda “Che stai facendo?” in riferimento all’anno 2030, non così lontano nel tempo e alla necessità di agire. La strada è ancora lunga e in salita.

L’artista di Barcellona Jorge Rodríguez-Gerada ha realizzato l’obiettivo n.7, “Energia pulita e accessibile” in collaborazione con Lavazza e la città di Torino. “Ho creato questo murale per portare consapevolezza sulla necessità di assicurare accesso per tutti a una energia affidabile, economica e sostenibile – spiega Gerada -. La ragazza nel murale tocca il tasto-icona dell’obiettivo n.7 di TOward 2030 e libera un flusso di energia pulita. Il pezzo allude all’importanza di agire ora per assicurarsi un risultato positivo. Dobbiamo pensare al futuro del nostro pianeta e alle condizioni ambientali che i nostri figli erediteranno”.

© Alessandro Genitori

Come chiarisce Francesca Lavazza, “‘TOward 2030 è un matrimonio tra arte e sostenibilità che colora i muri di Torino con messaggi positivi di impegno responsabile e porta una prospettiva pop contemporanea ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, nella forma di 17 opere di arte urbana, che mostra quanto può essere innovativa la nostra città nell’aumentare la consapevolezza di questi problemi”.

Gli artisti coinvolti in questa iniziativa sono Vesod, Zed1, Gomez, The Hula e Louis Masai, per citarne alcuni.

“Tre miliardi di persone (il 41% della popolazione mondiale) stanno ancora cucinando con combustibili e stufe inquinanti. Un miliardo non ha ancora accesso all’elettricità e questa nel primo mondo è ancora principalmente ottenuta da combustibili inquinanti. – conclude lo street artist -. Le nostre risorse di energia future devono essere pulite e rinnovabili. Per raggiungere questo obiettivo dobbiamo iniziare ora”.