Arrestata a La Loggia la regina delle truffe, era latitante da due anni

la guardia di finanza ha rintracciato ed arrestato a La Loggia Margherita Zanellato, 46 anni di Carignano. La donna era latitante da due anni ed è stata scovata nel corso di un’indagie su una truffa ai danni di un commerciante torinese. L’ennesima, perchè Zanellato è pluripregiudicata per falsificazione di monete, fabbricazione di documenti di identificazione falsi, truffa e ricettazione e per alcuni di questi reati deve scontare ancora un paio di anni di carcere.



In questo articolo: