La proposta di Renato Zero: ‘Facciamo di Torino la capitale d’Italia e sede del Governo, ridiamo Roma al turismo e alla cultura’

Spostare la Capitale da Roma a Torino. La proposta provocatoria, un ritorno alle origini, arriva da Renato Zero ai microfoni Radio Rai: “Se ne andassero tutti a Torino che è una città meravigliosa, dove si lavora, è operosa, è piena di spunti per poter riflettere e c’è un’aria meravigliosa. Roma venisse riconsegnata al turismo, al patrimonio culturale, ai musei e a tutto il resto. Sai che vuol dire avere i politici nel centro di Roma? Tutto questo via vai di macchinette blu, bianche e mimetizzati? Sai quello che comporta ai romani?”.

“Se domani parte una petizione – ha concluso l’artista romano – per trasferire la Capitale a Torino io firmo subito. Anzi lo firmo subito. Datemi un foglio: ‘Torino capitale d’Italia e sede del Governo. Roma capitale della cristianità. Firmato Renato Fiacchini’. Così siete sicuri che sono io”.



In questo articolo: