Donna investita e uccisa da un treno sulla linea Torino – Susa

Potrebbe esserci suicidata la donna investita e uccisa questa sera, lunedì 13 gennaio, dal treno regionale 4332 sulla tratta ferroviaria Torino-Susa. L’incidente all’altezza di Sant’Ambrogio, in bassa Valsusa. A causa dell’investimento la circolazione ferroviaria è stata interrotta e per ovviare ai disagi sono stati attivati dei bus sostitutivi. Si segnalano disagi alla circolazione tra Condove e Avigliana e sulla Torino – Bardonecchia.

Sul posto, oltre ai medici del 118 anche gli agenti della polizia ferroviaria che adesso stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.



In questo articolo: