Hub Torino esposizioni, trovate soluzioni per 36 senza fissa dimora

Delle persone presenti nell’hub di Torino Esposizioni, i Servizi sociali della Città di Torino hanno curato l’inserimento in dormitori di 12 persone, di 8 in percorsi del Siproimi e di 16 in altre strutture di accoglienza. A renderlo noto è la vicesindaca della Città di Torino, Sonia Schellino. In tutto, continua, sono state trovate soluzioni per 36 senza dimora, di cui 4 donne.

Altre persone sono state inserite dalla Prefettura nei Centri di accoglienza straordinaria.