In corso le verifiche sulla stabilità del ponte sulla Dora ad Alpignano

Sono in corso le analisi per capire la gravità dei danni al ponte sul torrente Dora ad Alpignano, al km 3+700 della ex strada provinciale 178, chiuso in via precauzionale nella giornata di venerdì per criticità ipotizzabili al transito di veicoli di peso eccedente a quello consentito. Sabato la Direzione Viabilità della Città metropolitana ha proceduto a pulire le aree di accesso in sponda destra, cosicché questa mattina, lunedì 25 maggio, possano intervenire i tecnici specialistici per il rilievo di dettaglio della zona del danno e di quelle limitrofe.

I dati saranno poi oggetto di modellizzazione strutturale: per avere i primi risultati occorreranno alcuni giorni.

La struttura è fra quelle oggetto di finanziamento per interventi di manutenzione straordinaria, ammessi nel Decreto ministeriale detto “Decreto Ponti”, approvato nel marzo di quest’anno.

L’intervento risulta finanziato per complessivi 2.000.000 di Euro suddivisi sulle annualità 2020 e 2021, per i quali l’ente ha già avviato la progettazione definitiva-esecutiva.



In questo articolo: