Furti in casa con i proprietari presenti e addormentati, tre arresti a Torino

I carabinieri della Compagnia di Venaria, nell’ambito di un servizio contro i furti in tutta la provincia, disposto dal Comando Provinciale, hanno arrestato tre persone, tra i 21 e 39 anni, abitanti a Torino, tutti con precedenti penali. I tre sono responsabili di almeno due furti in appartamenti di Valperga, compiuti mentre i proprietari erano in casa addormentati.

L’auto dei tre è stata fermata durante un posto di controllo e il loro atteggiamento ha indotto i carabinieri ad approfondire gli accertamenti. Nell’auto c’eranao pistole scacciacani, carte postamat e un orologio di lusso, risultati rubati poco prima a Valperga. La perquisizione a casa dei tre fermati ha permesso inoltre di recuperare 4 Rolex e altri 5 orologi di varie marche, 2 catenine in oro, 1 porta accendino in argento, decine di portafogli e telefoni cellulari di varie marche e ancora numerosi arnesi da scasso. Si sospetta che abbiano messo a segno molti furti in appartamento e non solo nel torinese, ma in tutto il Piemonte. I tre sono stati arrestati per furto e ricettazione.

Rubavano nelle case con i proprietari addormentati

Rubavano nelle case con i proprietari addormentati. Colpi a #Valperga e #Torino. Dettagli su https://bit.ly/3ec9na6

Posted by Quotidiano Piemontese on Thursday, July 9, 2020