Altro intoppo per la Milano-Sanremo, non passerà da Alessandria

Il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha comunicato in una lettera a Rcs Sport che la 111esima Milano-Sanremo già spostata da marzo all’8 agosto non potrà passare per Alessandria. I motivi sarebbero imputati al “tempo insufficiente per garantire la corretta sicurezza  dell’evento, sia dei partecipanti, sia del pubblico. E impossibilità di realizzare , nel tempo concesso, la manutenzione e gli adeguamenti indispensabili delle sedi stradali interessate”.

Il percorso della gara era già stato spossato in territorio piemontese passando dal Col di Nava per arrivare ad Imperia, anziché la solita litorale, osteggiata dai sindaci liguri che chiedevano almeno 600 steward per mettere in sicurezza il tracciato.