Agenzia investigativa di Bricherasio evade centinaia di migliaia di euro

La guardia di finanza ha sequestrato ad un imprenditore di Bricherasio immobili nel pinerolese, in Sicilia e undici conti correnti, il tutto per un valore di oltre 500.000 euro. Si tratta di un uomo attivo da anni nel settore della vigilanza e delle investigazioni.

L’uomo, 50 anni, nonostante la sua società avesse effettivamente lavorato conseguendo ricavi, ha per alcuni anni sistematicamente evaso centinaia di migliaia di euro. L’imprenditore, inoltre, come hanno ricostruito i Finanzieri, stava anche procedendo a trasferire immobili e altri asset ad un’altra società, il tutto al fine di rendere inefficaci eventuali sequestri.

I Finanzieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torino, hanno effettuato perquisizioni presso le sue abitazioni e eseguito i sequestri finalizzati alla successiva confisca, anche al fine di restituire alla collettività quanto indebitamente sottratto dall’imprenditore.



In questo articolo: