Viaggiava con 100 ovuli di cocaina ed eroina dalla Francia direzione Venezia: arrestato a Torino

Un trentacinquenne è stato arrestato al terminal bus di Corso Vittorio Emanuele II a Torino dalla Guardia di Finanza, dopo essere stato trovato con 100 ovuli tra cocaina ed eroina.

L’uomo era a bordo di un autobus di linea partito dalla Francia e diretto a Venezia. Giunto a Torino nel corso della discesa dei passeggeri dal mezzo, il “corriere” ha attirato l’attenzione dei cani antidroga della squadra cinofila del Gruppo Pronto Impiego Torino. L’atteggiamento molto nervoso del sospettato ha condotto gli agenti ad un controllo più accurato presso l’ospedale Molinette di Torino, dove in seguito alla radiografia è emerso che stava trasportando 100 ovuli nello stomaco tra cocaina ed eroina purissime.

Gli agenti hanno provveduto subito all’arresto ed hanno condotto l’uomo presso presso la Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovrà rispondere di traffico di sostanze stupefacenti.

 

 

 

 



In questo articolo: