Caritas, Pastorale Universitaria e Ufficio Scuola dell’Arcidiocesi di Torino propongono una consulenza gratuita di psicologi per supportare la crisi dovuta per il Covid19

Gli effetti della lunga crisi dovuta al Covid19 si fanno sentire non solo dal punto di vista economico ma anche, nella dimensione affettiva e psicologica.  Per questo Caritas, Pastorale Universitaria e Ufficio Scuola dell’Arcidiocesi di Torino si sono attivati insieme per prendersi cura dei tanti che si occupano delle persone più fragili attraverso una consulenza gratuita di psicologi professionisti della Associazione linea-menti ODV, realtà di volontariato nata a Torino e formata da diversi professionisti attivi nell’ambito sanitario sia pubblico che privato. Se nella prima occasione del lock down lo stress aveva colpito principalmente gli operatori sanitari, questo secondo periodo sta mettendo in affanno anche gli operatori scolastici e i volontari dei servizi di prossimità.

Il servizio – totalmente gratuito – si articola su tre livelli:
supporto psicologico ai volontari e ai docenti che fanno richiesta per sé chiamando allo 011.19620222, linea di emergenza attiva 24 ore 7 giorni su 7;
consulenza a volontari e a docenti per supportare il servizio di ascolto reso dagli operatori ai poveri o agli allievi, scrivendo via mail all’indirizzo di posta elettronica: info@linea-menti.it;
supporto psicologico diretto a persone maggiorenni frequentanti centri di ascolto o familiari in difficoltà psicologica chiamando la linea di emergenza 011.19620222 in qualunque momento.

Il servizio non sostituisce in alcun modo il 112 né gli altri numeri messi a disposizione dalle istituzioni nazionali e locali e non costituisce consulenza o terapia medica o psicologica, ma fornisce un sostegno psicologico per stabilizzare lo stato emozionale in un momento di particolare tensione.



In questo articolo: