Avvisi di garanzia sui reati ambientali, la replica ora è della Sindaca di Torino Chiara Appendino

Continuano ad arrivare le risposte e le repliche dei personaggi coinvolti nell’inchiesta per reati ambientali a Torino che li ha visti recapitarsi degli avvisi di garanzia (Misure anti smog a Torino insufficienti, indagati Appendino, Fassino, Cirio e Chiamparino – Quotidiano Piemontese). Dopo la replica dell’Consigliere regionale Chiamparino, ora è la volta della Sindaca di Torino Chiara Appendino:

“Il lavoro di questa Amministrazione a difesa della qualità dell’aria, dell’ambiente e della sostenibilità è sotto gli occhi di tutti. Gli sforzi e le iniziative messe in campo in questi anni ci sono stati riconosciuti anche a livello europeo. Porteremo tutto il lavoro svolto le iniziative intraprese a difesa della qualità dell’aria sul tavolo del magistrato che sta svolgendo le indagini”.