Costigliole, cercano escavatore rubato e trovano anche un trattore, decespugliatori, tagliaerba, motoseghe e riscaldatori

Nell’ambito di un’attività finalizzata a individuare l’autore di un furto di escavatore, i carabinieri della Compagnia di Canelli hanno rinvenuto anche ulteriore refurtiva. I carabinieri hanno identificato il responsabile dalla targa del rimorchio su cui aveva caricato un escavatore rubato in un garage. Si tratta di un 51enne residente a Costigliole, nell’Astigiano, che è stato denunciato per furto e ricettazione.

Già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona e il patrimonio, l’uomo aveva già riverniciato l’escavatore, che era pronto ad essere venduto.
Nel corso delle perquisizioni nei suoi confronti, i militari dell’Arma hanno sequestrato anche un trattore agricolo Lamborghini, modello Grand Prix 95, decespugliatori, tagliaerba, motoseghe e riscaldatori di cui l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza.

Eventuali denuncianti potranno rivolgersi alla Stazione Carabinieri di Costigliole d’Asti per confrontare l’eventuale corrispondenza di quanto trovato con furti patiti.



In questo articolo: