A Piossasco Torinese un uomo scopre una rapina in casa sua: i ladri lo uccidono e scappano

Un’ altro omicidio è accaduto nel torinese nella tarda serata di martedì 8 giugno, insieme a quello di Corso Francia a Torino(Omicidio a Torino: un ragazzo è stato sgozzato in casa dopo una rapina – Quotidiano Piemontese): a Piossasco, nella collina torinese, in una casa di due piani in via del Campetto 33, un uomo, un architetto di 50 anni, è stato ucciso nella sua casa con un colpo di pistola all’addome, dopo aver sorpreso dei ladri che erano entrati nell’appartamento. Forse il colpo è partito in seguito a una colluttazione. tra la vittima e i banditi.

A dare l’allarme e chiamare i soccorsi è stata la moglie anche se si sono rivelati purtroppo inutili i tentativi di rianimare l’uomo da parte del personale medico del 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. I banditi sono ancora in fuga.



In questo articolo: