Allerta gialla in Piemonte per forti temporali sulla regione nel pomeriggio di sabato 24 luglio

Nella giornata di sabato 24 luglio Arpa Piemonte prevede l’avvicinamento all’arco alpino di un minimo depressionario di origine atlantica che convoglierà sulla regione intensi flussi umidi sudoccidentali in quota che porteranno temporali sul Piemonte.

Infiltrazioni di aria fredda e una forte rotazione del vento con la quota determineranno condizioni di spiccata instabilità, con rovesci e temporali localmente intensi su zone montane e pedemontane, in successivo sconfinamento sulle pianure. I fenomeni più persistenti sono attesi sul settore settentrionale della regione. I temporali più intensi potranno essere associati a forti raffiche di vento e grandinate.

Un deciso calo termico è inoltre atteso nel pomeriggio di sabato, come dimostra la variazione delle temperature massime sulle 24 ore, che sul settore settentrionale raggiungerà i 6-8 gradi.

In considerazione di quanto previsto, il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha emesso un’allerta gialla per temporali che potranno determinare locali allagamenti, caduta di alberi, fulmini e isolati fenomeni franosi sulle zone A (Toce, NO-VB) e B (Val Sesia, Cervo e Chiusella, BI-TO-VC). Si consiglia di prestare attenzioni negli spostamenti e nelle attività all’aperto.