Uomo entra in pieno giorno e disegna svastiche sui muri della Cgil di Settimo Torinese

Un uomo è entrato in pieno giorno nella sede della Cgil di Settimo Torinese ed ha disegnato svastiche e scritte fasciste sui muri. Lo ha denunciato lo stesso sindacato: “Durante l’orario di ufficio un uomo è entrato e ha imbrattato muri e servizi con simboli nazisti. Non ci faremo intimidire da quello che è successo ma continueremo a essere un presidio di legalità sul territorio”.

I carabinieri di Chivasso stanno lavorando per identificare il responabile.



In questo articolo: