Chivasso, insultato e picchiato mendicante perché “di colore”

Era conosciuto da molti perché da qualche anno bazzica i portici di via Torino a Chivasso. Un ragazzo gentile e solare che non manca mai di salutare i clienti di una panetteria davanti alla quale chiede qualche monetina.

Oggi, giovedì 30 settembre, in mattinata è stato aggredito e insultato da un passante molto probabilmente per il colore della sua pelle e le sue origini del sud. Per le ferite riportate si è reso necessario l’intervento del 118. Sul posto erano presenti anche i carabinieri.



In questo articolo: