Torino, scappa dall’ospedale e percorre a piedi alcuni km l’autostrada Torino-Milano

Poteva diventare una tragedia la vicenda che ha visto come protagonista un uomo di 40 anni nella serata di ieri sera, sabato 4 dicembre a Torino.
L’uomo era ricoverato presso l’ospedale Giovanni Bosco, nel quartiere Barriera di Milano, a nord della città.
Il 40enne però è riuscito a scappare dalla struttura e dopo aver percorso Corso Giulio Cesare, ha imboccato l’autostrada Torino- Milano, camminando ai margini della corsia di sorpasso per circa due chilometri.
Alcuni automobilisti che lo hanno visto, hanno immediatamente avvisato la polizia stradale che subito, ha raggiunto l’uomo all’altezza dello svincolo per Abbadia di Stura, in direzione di Milano.
Il 40enne era in evidente stato confusionale e dopo essere stato sottoposto a tampone rapido da parte dei sanitari di un’ambulanza, è stato riportato nell’ospedale da cui era scappato.