Il Museo Nazionale del Cinema di Torino entra nel  Metaverso

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino entra nel  Metaverso di Rai con la possibilità di visitare la Mostra 3D ispirata al film Diabolik dei Manetti bros.

Il re del terrore sarà anche protagonista, a partire dalla mezzanotte di stasera e per 24 ore, di una challenge che vedrà i giocatori sfidarsi per vincere l’accesso alla visione di un inedito special cut, realizzato durante la lavorazione del primo capitolo del film, e la skin di Diabolik.

La Mole Antonelliana entra nel Metaverso

Questo virtual tour sarà fruibile per la prima volta entrando nell’affascinante mondo del Metaverso, il mondo virtuale, interattivo e condiviso che, dopo il film Ready Player One di Steven Spielberg, ha richiamato molte società a investire milioni di dollari ed è entrato prepotentemente nel nostro vocabolario e nel nostro immaginario collettivo. In questo nuovo spazio virtuale realizzato dalla società The Nemesis in collaborazione con Rai Cinema, fruibile via browser e tramite app anche come guest, con un cinema e un foyer per la visione dei film e le presentazioni di registi e attori, si potrà non solo riconoscere l’esterno della Mole Antonelliana – sede del Museo Nazionale del Cinema – ma vi si potrà anche accedere all’interno e iniziare il tour virtuale della mostra Diabolik oppure travestirsi da Diabolik per un percorso a ostacoli che attraverso la “gamification” dell’esperienza consente di ottenere le preziose stelle della Mole.

Il portale del nuovo mondo digitale è ormai aperto, tra VR, XR, virtual tour, gamification e metaverso. E lo sbarco della Mole Antonelliana nel Metaverso è appena agli inizi.



In questo articolo: