L’Università di Torino per il Festival Internazionale dell’Economia

Da mercoledì 1 a sabato 4 giugno, dalle ore 18.00 alle 20.00, nel Cortile del Palazzo del Rettorato (via Verdi 8, Torino), in occasione del Festival internazionale dell’Economia, docenti, ricercatrici e ricercatori dell’Ateneo si alterneranno dall’UniTo Speakers’ Corner, in 26 brevi speech sul tema del Festival: merito, diversità e giustizia sociale.

Durante l’evento, organizzato nell’ambito del progetto UniVerso, l’osservatorio permanente sulla contemporaneità dell’Università di Torino, oratori e oratrici guideranno il pubblico in un percorso multidisciplinare di riflessione sui grandi temi del presente:

mercoledì 1° giugno – Merito
venerdì 3 giugno – Diversità
sabato 4 giugno – Giustizia sociale.
UniTo inoltre, membro promotore del comitato organizzatore TOLC (Torino Local Commitee) del Festival internazionale dell’Economia diretto da Tito Boeri e progettato dagli Editori Laterza, ospiterà nell’Aula Magna della Cavallerizza alcuni incontri del programma (ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti).

Si comincia oggi, martedì 31 maggio, alle ore 19.00, con l’incontro dal titolo “Il ruolo degli atenei per lo sviluppo del territorio e l’inclusione”. Nell’Aula Magna della Cavallerizza (via Verdi, 9), si confronteranno i Rettori di Università e Politecnico, Stefano Geuna e Guido Saracco, in dialogo con Christian Greco, Direttore del Museo Egizio.

Il tema di questa edizione del Festival, “Merito, diversità, giustizia sociale” sarà articolato in una serie di formati diversi tra loro, per rispondere alle esigenze di un ampio pubblico. 160 iniziative, con più di 400 persone che prenderanno la parola: cinque giorni per ascoltare, riflettere, confrontarsi e imparare sui temi di merito, diversità e giustizia sociale. Tra gli ospiti, oltre 100 relatori e relatrici.



In questo articolo: