La bambina ha fretta e nasce sul traghetto sul Lago Maggiore

Aveva fretta di nascere e non poteva aspettare che i genitori arrivassero in ospedale, così la piccola è nata in macchina, sul traghetto che da Intra va a Laveno, dove la coppia era diretta per raggiungere l’ospedale di Cittiglio.

La compagnia Navigazione Lago Maggiore “formula vive congratulazioni per la nascita di Caterina Sofia e ringrazia l’equipaggio della motonave traghetto Ticino, e in particolare il motorista Alessandro Rossi, per il tempestivo intervento di supporto, che ha consentito di contribuire al lieto evento”.



In questo articolo: