Seguici su

Politica

Fassino e l’infelice uscita su Hamas e il Festival di Sanremo

Sono tremila le risposte al tweet di Fassino, da parte di personalità e di semplici cittadini

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – L’ex sindaco di Torino Piero Fassino ha pubblicato ieri un tweet che ha suscitato diverse reazioni sorprese e polemiche da parte dei suoi follower su Twitter – X.

“Il 7 ottobre – scrive Fassino – Hamas ha massacrato centinaia di giovani che assistevano pacificamente a un festival musicale. E decine di altri ragazze e ragazzi di quel concerto sono tuttora ostaggi nelle mani di Hamas. Sconcertante che in un evento musicale come a #Sanremo2024 nessuno lo abbia ricordato, mentre non è mancato chi ha usato la parola genocidio contro Israele”.

Sono tremila le risposte al tweet di Fassino, da parte di personalità e di semplici cittadini. La maggior parte dei commenti puntano il dito sulla mancanza di attenzione rispetto alle vittime civili in Palestina dovute agli attacchi israeliani.

“sono sconcertata. – scrive la giornalista Tiziana Ferrario – Con 28 mila morti civili palestinesi,tra i quali oltre 11500 bambini, lei invece di chiedere un cessate il fuoco scrive questo post? Ma cosa la rende così cieco alla tragedia del popolo palestinese da vedere solo l’orrore del 7 ottobre?”

Per Luca Bottura “Questo tweet è la prova provata del disastro culturale del Pd. Quel massacro è stato giustamente esecrato in ogni dove, in tutto il mondo civile. Quei poveri ragazzi sono nell’anima di chiunque abbia a cuore gli innocenti. Gli ostaggi, i giovani uccisi, le vittime di quella…”

“Io invece trovo sconcertante – aggiunge Fabio Salamida – che un dirigente di un partito che si dice di sinistra non capisca che 28 mila civili innocenti ammazzati, di cui oltre 11 mila bambini, rappresentino proprio la vittoria di chi ha orchestrato quel massacro il 7 ottobre”.

A questi commenti se ne aggiungono centinaia di altri

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *