Ritrovato a Ovada il cadavere di un uomo di 53 anni. Si indaga per omicidio

Il cadavere di un uomo è stato trovato nella zona di Ovada sulla strada 456 del Turchino, al chilometro  71. L’allarme è scattato per la telefonata di un passeggero che stava viaggiando su un treno.

L’uomo ha visto visto qualcosa in un campo e ha avvertito i carabinieri.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto l hanno trovato il cadavere di un  uomo di 53 anni di Ovada in un campo che si sospetta essere stato stato ucciso.

Il medico legale avrebbe escluso la morte naturale. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Acqui e Ovada e la Scientifica dei carabinieri del Comando Provinciale di Alessandria.

Sarà l’autopsia a chiarire con precisione la dinamica del decesso.



In questo articolo: