Fermati due ladri a Chieri con una tonnellata e mezza di rame nel bagagliaio

Mercoledì, 28 agosto, i carabinieri di Chieri e Cambiano hanno fermato e arrestato due ladri, di 37 e 26 anni. Non si erano fermati al posto blocco a Chieri e si sono dati alla fuga a bordo di una Lancia Lybra. Dopo un lungo inseguimento prima in macchina e poi a piedi, i carabinieri sono riusciti a fermare i due fuggitivi. L’auto è risultata rubata qualche giorno prima a Rivoli e la perquisizione del veicolo ha permesso di sequestrare 1500 kg di cavi di rame, la cui provenienza è in corso di accertamento, e utensili vari utilizzati per tagliare il rame. L’auto e il rame sono stati sequestrati e le indagini sono in corso.