Scontro tra auto e scooter a Torino, grave centauro, la moto era rubata

Grave incidente stradale questa sera, lunedì 10 agosto intorno alle 19, a Torino: uno scooter e una Smart si sono scontrati in Corso Unione Sovietica, angolo via Monte Pasubio.

Il conducente del motociclo, apparso da subito in gravi condizioni, è stato trasportato all’ospedale CTO dove è stato ricoverato in prognosi riservata, mentre la conducente della Smart, una signora di nazionalità italiana classe 1968, è stata trasportata all’ospedale Mauriziano per accertamenti.

Sul posto altre ai medici del 118 la polizia municipale che ha effettuato i rilievi.

A causa dell’incidente la carreggiata centrale di Corso Unione Sovietica verso corso Traiano è stata bloccata.

Dai rilievi e dagli accertamenti effettuati dagli agenti della Polizia Municipale è emerso che il motociclista non è titolare di patente di guida, mentre il motociclo – risultato rubato lo scorso maggio – ha una targa appartenente a un altro veicolo e più precisamente a una moto Suzuki 400 che, dopo un approfondito controllo, è risultata intestata a persona deceduta nel 2018.

Il motociclo è stato posto sotto sequestro.



In questo articolo: