Compie 80 anni Dario Argento, il più torinese dei registi non torinesi

Dario Argento compie oggi, 7 settembre 2020, 80 anni, 50 dei quali di carriera come regista. E’ noto il suo legame con Torino, città in cui ha girato 7 dei suoi film, a partire da Il gatto a novee code del 1971, fino a Giallo del 2009. In mezzo ci sono Quattro mosche di velluto grigio, naturalmente Profondo Rosso, Non ho sonno, La terza madre e il film tv Ti piace Hitchcock? Piemontese anche Dracula 3D, girato quasi completamente al Ricetto di Candelo.

Insomma un amore spassionato tra Agento e Torino, visitata per la pima volta col padre in una serata di pioggia che gliela rese indimenticabile.

Tanti negli anni gli omaggi che Torino ha dedicato ad Argento. Memorabile la proiezione di Profondo Rosso in piazza Cln. Ospite più volte ai festival di cinema sul territorio, al Salone del libro e a tanti alti eventi, ha tenuto pefino masterclass e inconti con gli studenti di cinema. Altra data memorrabile la sua chiacchierata con John Carpenter al cinema Reposi durante un Torino Film Festival di Steve Della Casa.

Ogni anno a Torino si svolge il tour delle locations dei film girati da Argento a Torino, prima con il Dario Argento Torino Tou Locations e ora con il Torino d’Argento Tour Locations. Nel 2021 il Museo Nazionale del cinema dedicherà al regista una grande mostra.

 

 



In questo articolo: