Torino, si masturba per strada richiamando l’attenzione di due ragazze: denunciato

Si è messo a urlare delle frasi volgari all’indirizzo di due ragazze e poi ha concluso l’atto di autoerotismo; infine si è allontanato in tutta fretta. E’ successo mercoledì sera, in via Gorizia. L’uomo, un italiano di 48 anni,  è stato individuato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico dagli agenti del Commissariato Barriera Nizza.

I poliziotti erano intervenuti in soccorso di due ragazze che, mentre camminavano su via Gorizia, erano state oggetto di attenzioni dello sconosciuto, intento a masturbarsi in auto.

Ma le ragazze erano riuscite a prendere nota della targa, e indagini svolte nell’immediatezza hanno condotto alla identificazione dell’autore del fatto, già noto alle forze di polizia per precedenti simili.

Gli agenti lo hanno sorpreso proprio mentre tornava a casa a bordo dell’auto segnalata. Per lui è scattata una nuova denuncia per atti osceni in luogo pubblico.



In questo articolo: