Attacco di un branco di lupi ad un area protetta alle porte di Omegna: sbranate alcune capre

Un branco di lupi si è scagliato questa notte contro un’ area protetta vicino ad una fabbrica dismessa vicino Omegna, sbranando alcune caprette tibetane del parco.

Gli animali erano di proprietà di una famiglia che da 30 anni ha creato una piccola oasi, due capre, per anni l’attrazione di tanti bambini e clienti che visitavano la fabbrica, sito industriale oggi dismesso, sono state sbranate vicino alle abitazioni.



In questo articolo: