A Torino il figlio malmena il padre per farsi dare i soldi per comprarsi la droga, arrestato

Nella giornata di domenica 3 gennaio a Torino nel quartiere di Barriera di Milano, il figlio si era presentato alla porta, nonostante il divieto di avvicinarsi all’abitazione dei genitori, per farsi dare il soldi dal padre per comprare della droga, al no del padre, si è avventato su di lui spintonandolo e allontanandosi con qualche spiccio e alcuni oggetti presi dalla casa.

Dopo poche ore, di nuovo il si è ripresentato alla porta dai genitori pretendendo di entrare prendendo a calci la porta, a quel punto il padre ha chiamato la polizia che ha eseguito l’arresto nei confronti del ragazzo con l’accusa di atti persecutori e denunciato per essere andato a casa dei genitori e per estorsione. inoltre è stato sanzionato amministrativamente per il possesso di sostanza stupefacente e per la violazione delle norme anti Covid.



In questo articolo: