Ecco tutti i premiati di AmiCorti International Film Festival di Peveragno

Si è conclusa la terza edizione dell’ AmiCorti International Film Festival che si svolge ogni anno a Peveragno e in tutta la Granda, ecco tutti i vincitori del festival.

La Fragola d’oro è stata assegnata a “Inverno” di Giulio Mastromauro. A consegnare il premio è stato il presidente della giuria Paul Haggis.
Al secondo posto (Fragola d’argento) “Les barricades mysterieuses” di Anne Charri, Aude Charri, Jean Marie Gatin e Lise Charrin, mentre la fragola rossa per la migliore interpretazione è stata assegnata a “Zuni”. Il premio per la migliore sceneggiatura è andato a “Verdiana” di Elena Beatrice e Daniele Lince, quella per la seconda migliore interpretazione a Cristian Pataroscia e per la terza a Erica Del Bianco e Dario Leone.
L’achenio d’oro nella categoria Amiclip  è stato assegnato al film “Brilla” di Tiziano Colucci. Nella categoria Amifilm a “Sassiwood” di Antonio Vincenzo Andrisani e Vito Cea e nella categoria Short animation a “Solitaire” di Edoardo Natoli. Premio speciale Lorenzo Ambrosino a “Apice la mia terra” di Luigi Nappa, Daniele Violante e Massimo Oliva, premio Mujeres a “Slow” di Giovanni Boscolo e Daniele Nozzi.