Elezioni amministrative Torino: intesa tra M5s ed Europa Verde

Si è tenuto oggi un nuovo incontro tra la sindaca Chiara Appendino, i due candidati Andrea Russi e Valentina Sganga e la delegazione dei Verdi composta da Tiziana Mossa co-portavoce regionale di Europa Verde e dai portavoce torinesi Angela Plaku e Antonio Fiore.

Alla luce del percorso fatto in questi mesi, assieme al Vice Ministro Laura Castelli, e sulla base dei temi che ci accomunano, dall’attenzione all’ambiente, a quella per i giovani passando per l’innovazione come leva di sviluppo per il lavoro con attenzione alla giustizia sociale, abbiamo apprezzato il contributo che potranno dare i Verdi alla Torino di domani. Per questo motivo nei prossimi giorni ci saranno ulteriori incontri per formalizzare la volontà di percorrere insieme nel costruire un fronte politico più ampio per contribuire a una Torino ancora più verde, sostenibile e protagonista nelle sfide del domani.

“Iniziamo questo percorso con entusiasmo e ringrazio i Verdi per questo confronto costruttivo, aperto e rivolto al futuro”, dichiara la sindaca Chiara Appendino.

“Presenteremo in Comune e in tutte le Circoscrizioni liste di Europa Verde in coalizione con il M5S, ci sembra questa la vera novità delle prossime elezioni torinesi: persone esperte, un programma che guarda al futuro, alla giustizia sociale, al lavoro, alla salute e all’ambiente”, continua Tiziana Mossa, portavoce regionale di Europa Verde che così continua: “Confidiamo che le tante realtà, politiche e associative, che fanno ricca Torino vorranno unirsi a noi per costruire la vera alternativa, sia al centrodestra che al ritorno al passato”.

“La transizione ecologica e la salvaguardia dell’ambiente – dice il consigliere Andrea Russi – oltre ad essere una delle nostre cinque stelle, rappresentano la più grande sfida del futuro. In quest’ottica – continua Russi – sono davvero molto felice di iniziare un percorso comune assieme ai Verdi, perché rappresenta il più naturale punto di partenza per progettare e costruire la Torino del futuro.

Per Valentina Sganga “L’Amministrazione a 5 Stelle in questi anni è stata l’alternativa ambientalista a un modello che vede il centrodestra e il centrosinistra sulle stesse posizioni, posizioni lontane da quelle che hanno sostenuto le decine di migliaia di ragazzi del Fridays For Future scesi in piazza a Torino. Posizioni che vedono noi e i Verdi dalla stessa parte come il confronto di oggi ha confermato. Spero davvero si possano unire le forze per affrontare insieme la sfida di una Torino più vivibile e sostenibile”M5S e Verdi si sono nuovamente incontrati stamane per cominciare a definire impegni, atteggiamenti e programmi per formulare agli elettori torinesi una proposta elettorale e di governo all’altezza delle aspettative e dei tanti progetti che la città sollecita.

“Il confronto appassionato e franco che abbiamo avuto anche quest’oggi con Chiara Appendino e con Valentina Sganga e Andrea Russi, fra i quali il M5S sceglierà i candidato a sindaco, ci ha incoraggiati ad andare avanti sulla strada di una alleanza per le prossime elezioni comunali e circoscrizionali”, questo il commento a caldo di Angela Plaku e Antonio Fiore, giovani portavoce dei Verdi di Torino.



In questo articolo: